Gli Uffizi chiedono il canone agli influencer. Follia o innovazione sensata?

Una foto di Martin Parr a Firenze, che ho scavallato online
La Venere di Botticelli fa un fotobombing a Chiara Ferragni (che evidentemente può, se vuole, pubblicare foto dell’opera senza pagare, e mostrarla ai suoi 23,4 milioni di follower)
Uno scatto di Martin Parr al Louvre, che sto usando senza pagare
Martin Parr ai Musei Vaticani, una foto che ho babbato da Google
gomito a gomito con internet
una recensione degli Uffizi su Tripadvisor, non collegata al testo

--

--

CEO @gummyindustries, Co-founder @TalentGarden, ex-Expo, digital business designer. https://www.gummyindustries.com/clickthisweek

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store